Libri

 

Web Strategy

Web Strategy

acquista
Rudi Vittori
Ed. Franco Angeli - 1/2004

192 pagine

Oggi tutte le aziende vogliono sbarcare sul Web. I costi, apparentemente, si sono ridotti e ognuno vuole essere presente in Internet. L'approccio, solitamente, non è strategico, ma esclusivamente commerciale. L'azienda non ha ben chiaro che cosa significhi aprire una propria finestra in Internet, e solitamente l'approccio avviene attraverso un fornitore che si occupa della parte grafica del sito, che è quella che più facilmente viene compresa e comprata, ma che, solitamente, non fornisce risultati tangibili.

Soltanto per alcune aziende avviene il passaggio dalla prima fase di infatuazione grafica, alla seconda fase di consapevolezza, nella quale si comprende le potenzialità del mezzo e si inizia a progettarne una evoluzione. Per le applicazioni più complesse, poi, sarà necessario procedere ad una completa reingegnerizzazione dei processi interni e distributivi, in modo da adattare la struttura aziendale alle nuove esigenze di business.

Questo testo si propone di approfondire tutte le tematiche riguardanti l'approccio strategico e di marketing allo sbarco dell'azienda in Internet. Partendo da una analisi generale della PMI italiana, si passa alla disamina delle motivazioni che portano una azienda ad approcciare la rete, attraverso l'analisi delle necessità, del rapporto costi/benefici, dello studio del mercato di riferimento. Introducendo l'uso del benchmarking per l'analisi della concorrenza, viene affrontato il problema della definizione degli obiettivi e viene spiegato lo sviluppo del business plan e del budget di controllo dei costi, oltre alla pianificazione delle attività. Infine vengono analizzate in modo approfondito le tipologie di presenza sul web, in modo che l'azienda sia messa nelle condizioni di comprendere meglio le opportunità offerte dalla rete e scegliere la via più consona alla propria realtà, in linea con gli obiettivi di sviluppo.

Il testo si rivolge a imprenditori, dirigenti e consulenti che hanno la necessità di rivedere i processi aziendali in funzione di un ampliamento del proprio business attraverso internet.


Protezione elettrica antideflagrante

Protezione elettrica antideflagrante

acquista
Rudi Vittori
UTET - Editoriale Delfino - 2/2006

Terza edizione
228 pagine - 76 illustrazioni - 27 tabelle

Il volume descrive gli aspetti teorici e pratici riguardanti la scelta e l'applicazione delle apparecchiature elettriche più idonee a essere utilizzate in ambienti ove ci sia pericolo di esplosione o di incendio.

Il manuale fornisce indicazioni, derivanti sia dalle normative in vigore, sia da esperienze fatte sul campo, che consentono di ridurre al minimo il pericolo di incidenti che possono causare danni a persone e strutture. Pur prendendo in considerazione anche la classificazione delle aree di pericolo, argomento che comunque è importante conoscere, il libro dà enfasi ai criteri di scelta dei materiali più idonei da utilizzare nei vari tipi di impianti e indica le soluzioni migliori da adottare in considerazione dei diversi fattori che via via si possono presentare al progettista.

Il testo utilizza le normative attualmente in vigore per individuare il sistema di protezione migliore da un punto di vista tecnico ed economico e i provvedimenti opportuni affinché l'impianto risulti il più sicuro possibile. Si tratta in sostanza di un testo completo, che partendo dai principi di base, analizza tutti i punti salienti dei vari metodi di protezione, ne considera pregi, difetti e limiti di applicabilità, per poi passare alla trattazione dei vari sistemi di impianto, chiarendo i molti dubbi che quotidianamente il progettista si pone.

Il volume tratta anche i sistemi di terra, che in queste particolari applicazioni rivestono un'importanza capitale, e tutte le componenti legislative legate ai materiali e agli impianti. Per tener conto di tutte le evoluzioni che sono avvenute in campo normativo questa nuova edizione del manuale vede completamente modificati i capitoli sulla classificazione delle aree e sui metodi di installazione; inoltre è stata ampliata con un nuova parte riguardante le polveri.